35 thoughts on “ Il morto di figa: un esposto corrotto del binarismo? ”

35 thoughts on “ Il morto di figa: un esposto corrotto del binarismo? ”

Ideale che gli unici posti se il stremato di figa non dilaga siano, alla fin della fiera, i gruppi sull’asessualita.

Vi saluto, con la aspettativa cosicche voi non siate la preda di un sfinito di figa….o magari…chi lo sa, siete voi i morti di figa ??

Stampato da Nathan Bonni

Iniziatore, nel 2009, del disegno Genderqueer, specifico ai percorsi transgender non medicalizzati, responsabile del societa istruttivo Harvey Milk dal 2010 al 2018, leader Onorario del societa Culturale TBIGL Alessandro Rizzo Lari dal 2018, e co-fondatore della revisione Il convivio. Partecipa verso progetti di Diversity&Inclusion nelle aziende, e scrive a causa di varie riviste online e non: Pride periodico, Orione, accaduto consueto Blog, ValigiaBlu, Il Sublimista. Esposizione tutti gli articoli di Nathan Bonni

Tu non stai constatando obbiettivamente dei dati di atto, nondimeno stai solo sputando giudizi e sentenze ad arbitrio e a sbafo…non sei durante niente da chi strumentalizza i fatti di cronaca in comporre like e visualizzazioni. nel caso che volessi coniare una nuova nomenclatura in incorniciare quelli della tua corporazione, all’incirca direi: morti di like!

poniti una domanda….una sola istanza… chi verga sei a causa di stimare? chi ti ha specifico presente divino mandato di disporre e detestare chi e da te ovvero la pensa altrimenti da te? all’incirca ti attirerai una flusso di visualizzazioni e di like dunque accendendo questi flame squallidi e deplorevoli…ma di dato non ti attirerai ne conformita di sentimenti ne agevolazione dalla maggior ritaglio…anzi, pur senza conoscerti, verso molla di sta cazzata di saggio, ne sto leggendo di tutti i colori su di te, da porzione di stirpe affinche ti conosce, e credimi, non ci fai per nonnulla una bella figura, stai passando per su tutta la linea…

Mi piace:

Nessuno ti obbliga a andare a trovare il mio blog. I blog esistono affinche ognuno di noi possa assegnare le sue opinioni. Alcuni mese fa ho avvenimento un verifica sulle app e sono entrato verso contatto col morto di figa. Oggidi gli ho apposito un post. Nel caso che non ti pace non leggerlo.

L’articolo di Nathanael non mi sembra nota per portare dei like, bensi, diro che scrive anche in dato che proprio, appena ftm “morto di cazzo”. In altro modo non frequenterebbe siti durante cuori solitari. Piano lentamente riesco ad prendere non molti termine per piuttosto, ma ho al momento alquanto da sfangare, perche sono ignavo e non ho voglia di capire, tanto perdo molti significati. Leggendo l’articolo mi e venuto spontaneo un “meno sofferenza giacche io non c’entro”. Mediante caratteristica di cis, ho avuto l’ultimo rapporto del sesso nella primavera dell’84, conveniente il 21 (ora ho 68 anni vissuti escludendo ripensamenti). Dietro mi sono di continuo masturbato e studiatamente scelto, per ragion panorama, posteriormente psicoterapie, la singletudine, quella vera, cosicche non contempla, “l’andare verso puttane”. In me la colf, mediante tutte le sue varianti, potrebbe addirittura non essere; mi basta vederla con pornografia, ciononostante trovo che addensato le sole fantasie sono superiori. All’autoerotismo non si deve mai mollare e, unitamente una certa astuzia, ritengo affinche ormai verso tutti, non solo l’atto erotico oltre a consueto, nel estensione della vita. Prontezza, essere in relazione una sgualdrina e masturbazione. La fodero sostituisce la direzione. Non si intervallo di un rapporto erotico eppure di una convenzione finanziaria. C’e oltre a sessualita per un’otturazione dentaria.

Io mi sono mantenuto in esercitazione e, i miei paio e tre orgasmi al periodo, non me li faccio per niente sbagliare. Potrei ancora presentare un mio sostanzioso scritto sull’apologia della autoerotismo mediante 36 punti, ma andrei esteriormente timore. Vedo cinque simpatici “morti di figa” per calce all’articolo (Woody Allen ne ha impersonati molti, tuttavia abbandonato nei proiezione), ed io vi avrei atto brandello, nell’eventualita che non mi fossi dedotto mediante occasione alla estro cosicche affligge le masse, mezzo milioni di spermatozoi perche finiscono nel colon. Qualora le donne non fossero dunque stronze di animo e calcolatrici all’osso, sarebbero state felici unitamente loro. Leggete il testo “Donne affinche amano troppo” di Norwood Robin, sembra cosicche vadano mediante accatto del preciso delinquente giacche le faccia angosciarsi; quegli e l’uomo giacche si meritano. Ne riparleremo laddove caleranno i femminicidi.

0 antwoorden

Plaats een Reactie

Meepraten?
Draag gerust bij!

Geef een reactie

Het e-mailadres wordt niet gepubliceerd. Vereiste velden zijn gemarkeerd met *

negen − twee =